Gianni Modellismo
Home Private Messages Search Admin
    Modules
    Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.
    Messaggi Immediati

Solo gli utenti Registrati
possono usufruire di questo servizio...
Gianni Modellismo: Forums

www.modellismogianni.it :: Leggi il Topic - INFO SALDATORE!!!!
 Forum FAQ FAQ  Search Forums Cerca  Members List Lista degli utenti  Usergroups Gruppi utenti  Profile Profilo  Messaggi Privati Messaggi Privati  Login Login

 
Nuovo Topic   Rispondi   Printer-friendly version    Indice del forum -> Auto Elettriche
Autore Messaggio
Axel1985
Modellista


Registrato: Dec 09, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 10:55 am Rispondi citando Torna in cima

Salve raga,sono sempre io(purtroppo Laughing ),questa volta sono qui per chiedervi nuovamente un vostro parere.
Questa mattina volevo comprare un buon saldatore per fare dei lavoretti sul mio automodello(saldare batterie,connettorri ecc..),voi mi avevate consigliato prima di prendere un saldatore di minimo 120watt,io l'ho trovato a 100watt al costo di 15€ va bene lo stesso?Posso prendere quello??!!..Vi dico questo perchè spiegando al negoziante l'utilizzo che ne devo fare mi ha detto che quel saldatore di 100watt serve a poco e mi vuole rifilare uno di almeno 200watt al costo di 30-40€...Adesso la parola a voi esperti,mi consigliate di prendere quello da 100watt o devo spendere il doppio??!!...Le mie finanze sono quasi in rosso dopo la spese del modello,accessori e roba varia...
Un caloroso saluti a tutti dal vostro adorato rompi p**** Laughing Cool Twisted Evil
Profilo Messaggio privato
maurone
Moderatore


Registrato: Sep 30, 2005
Messaggi: 2524
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 11:28 am Rispondi citando Torna in cima

Saldatore ottimo

GOOT TQ 77 100-110W
http://img84.imageshack.us/img84/8486/saldatoreuc4.jpg


Lo vende Barnabino a Ciampino o Tulli elettronica a via Casilina Wink

_________________
www.rceroma.org
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
jamaica
Modellista


Registrato: Jul 20, 2005
Messaggi: 754
Località: san cesareo(rm)

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 12:14 pm Rispondi citando Torna in cima

maurone ha scritto:
Saldatore ottimo

GOOT TQ 77 100-110W
http://img84.imageshack.us/img84/8486/saldatoreuc4.jpg


Lo vende Barnabino a Ciampino o Tulli elettronica a via Casilina Wink


OK MAURONE.........peccato che il collega si trovi a 500 km dalla DRITTA! Cool , comunque ce vado io a piallo che anche io sto a diventa scemo e nn riesco a trovare nulla che nn sia 100w o 220w(64 euri), comunque quello da 200w nn se batte l'ho provato cel'ho a lavoro e fa certe saldature a freddo che manco colle cannonate le storci.saluti e axel1985 devi girare girare girare e poi trovi qualcosa

_________________
Image
Profilo Messaggio privato
Axel1985
Modellista


Registrato: Dec 09, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 12:45 pm Rispondi citando Torna in cima

Ecco appunto quello è il problema,io non sono di roma,quello che ho visto io da 15€ e da 100watt,ed è diverso da quello che mi hai fatto vedere tu maurone,praticamente l'impugnatura è uguale ma la punta è totalmente diversa,praticamente la punta come una v al contrario,parte con due filamenti per poi incontrarsi in un'unico punto..tu che dici ma ve bene anche quello?..o devo spendere di più??!!!...ma che vuol dire "saldature a freddo"??!!..Visto che mi trovo volevo chiederti un'altra cosa,io ho comprato delle barrette con saldato sù già il connettore femmina in modo take che saldandole al polo finale della batteria esca già il connettore,a me questo metodo non sembra molto "duraturo" perchè con il continuo "inserisci e togli"dello spinotto maschio ho paura che poi si dissaldi,e avevo pensato invece di saldare il filo sul polo della batteria e sul filo il connettore cosi cmq la batteria non subirà nessun "sollecito"..Che ne pensi??!!In tal caso che filo dovrei usare?
Profilo Messaggio privato
jamaica
Modellista


Registrato: Jul 20, 2005
Messaggi: 754
Località: san cesareo(rm)

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 12:57 pm Rispondi citando Torna in cima

il filo rigorosamente in guaina di silicone surriscalda meno è lo stesso dei regolatori migliori in commercio......il fatto di saldare direttamente i fili è utilizzato in competizioni ma devi tenere conto che chi lo attua possiede batterie(pacchi) selezionate da oltre 100 euro che ciccano tra una qualifica e un'altra , mentre a te serve lo sgancio a connettori tondi che hai acquistato x cambiare il pacco quando è scarico e sostituirlo con il suo cambio carico, altrimenti giocheresti x 20 minuti circa e un'ora la perdi x ricaricare e cosi via......l'ideale è avere 3 pacchetti medio buoni cosi giochi mentre ricarichi.......tornando al discorso saldatore quello da 100 a ponte nn guardarlo neanche se nn trovi dai 130w credo che pensare ad investire 30 euro x 200w(anche poco ti costa) è cosa buona e giusta

_________________
Image
Profilo Messaggio privato
Axel1985
Modellista


Registrato: Dec 09, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 1:04 pm Rispondi citando Torna in cima

ma cmq riuscirei ugualmente a staccare i connettori anche se saldo il filo perchè magari non mi sono spiegato bene,io ho intenzione di saldare 2 fili uno positivo e l'altro negativo al polo positivo e negativo della batteria,alla fine del filo saldare due spinotti femmine in modo tale che posso sganciare e risganciare quante volte voglio gli spinotti e cambiare pacco batteria..capito cosa voglio dire??..Io posseggo due pacchi batteria uno diciamo cosi "normale" da 3600mha,e l'altro invece che mi deve ancora arrivare intellect 4600mha voglio dire nn saranno da competizione ma suone ottime celle o no??..e li che vorrei attuare questo discorso qui del filo,dove posso comprare questo filo che dici tu?
Profilo Messaggio privato
jamaica
Modellista


Registrato: Jul 20, 2005
Messaggi: 754
Località: san cesareo(rm)

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 1:18 pm Rispondi citando Torna in cima

negozio di modellismo x il cavo in guaina di silicone......sconsiglio collegamenti volanti come vuoi fare te xchè portano surriscaldamenti e disperzione di corrente in scarica eccessivi, soluzione migliore saldare il cannellino sul polo della batteria

_________________
Image
Profilo Messaggio privato
Axel1985
Modellista


Registrato: Dec 09, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 1:27 pm Rispondi citando Torna in cima

Grazie come sempre sei gentilissimo nel togliermi i miei numerosi dubbi Wink ..ok allora salderò direttamente i connettori al polo della batteria ricevuto...!!!Riguardo al saldatore allora mi devo fare un giro fin quando non riesco a trovarne uno che sia almeno di 120watt e che non sia a ponte..oggi vedrò magari dentro qualche centro commerciale magari li si risparmia.!!..Un'ultima cosa,ho sentito parlare di "rodaggio" di motori elettrici io personalmente non ne ho mai fatto uno,a scoppio sempre ma elettrici mai, come si fà?
Andando in giri su altri forum ho letto di alcuni che collegavano un alimentatore al motore e lo facevano girare per 10 minuti circa a 3v..E' corretto??Qual'è il metodo migliore?
Profilo Messaggio privato
jamaica
Modellista


Registrato: Jul 20, 2005
Messaggi: 754
Località: san cesareo(rm)

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 1:39 pm Rispondi citando Torna in cima

diciamo che questo argomento , il rodaggio, è molto soggettivo e va molto x sentito dire....... ti spiego: gente usa lo svelto, acqua distillata, benzina degli zippo, petrolio demineralizzato, liquido apposito x rodaggio(lo uso x lo più x i motori delle slot). comunque almeno fallo girare a bassi giri lubriificando i cuscinetti o bronzine con olio apposito x bronzine o il vecchio olio x armi da caccia o delle macchine da cucire(singer x tutte) e vedrai che nn avrai problemi .

_________________
Image
Profilo Messaggio privato
Axel1985
Modellista


Registrato: Dec 09, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 2:02 pm Rispondi citando Torna in cima

azzz e mò dove le trovo queste cose?non ho mai sentito parlare di queste cose,dove le posso reperire??..Questo vuol dire che dovrei collegare il motore a uno di quei alimentatori dove puoi regolare il voltaggio,metterlo a 3v,smontare il motore e lubrificare l'indotto??..E che cappero è l'indotto??!! Laughing Laughing Laughing ...mai sentito prima in vita mia..mamma mia che casino!!!E se evito di fare il rodaggio cosa puà succedere??
Profilo Messaggio privato
jamaica
Modellista


Registrato: Jul 20, 2005
Messaggi: 754
Località: san cesareo(rm)

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 2:12 pm Rispondi citando Torna in cima

piano piano!!!!! nn correre troppo, certo che ti fai invadere subito dallo sconforto. basta che tu tenga l'elettronica collegata e solo il motore nn installato sul modello e SENZA SMONTARE NULLA dal motore metti goccioline di olio sia sull'asse in uscita dalla cassa anteriormente e posteriormente sulle bronzine/cuscinetti e lo fai girare un po limitandoti col dito anche un po in senzo contrario......e il rodaggio è fatto.occhio con l'accoppiamento pignone corona nn deve essere troppo serrato e soprattutto visto la categoria troppo lungo.

_________________
Image
Profilo Messaggio privato
Axel1985
Modellista


Registrato: Dec 09, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 2:28 pm Rispondi citando Torna in cima

Riguardo l'accopiamento corona pignone non ti preoccupare li so cosa fare Wink !!Quindi non devo neanche collegare nessun alimentatore al motore,lo smonto collego la batteria e lo faccio girare piano piano sia in un senso che nell'altro per un paio di minuti..e dove posso comprare l'olio?e di che tipo?..quindi prendo l'olio e lo faccio cadere attraverso quei buchini che ci sono sul motore?E' l'unica apertura che ha..Scusa la mia ignoranza me ne vergogno anch'io ma ti ripeto questa per me è la prima volta Crying or Very sad
Profilo Messaggio privato
jamaica
Modellista


Registrato: Jul 20, 2005
Messaggi: 754
Località: san cesareo(rm)

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 2:37 pm Rispondi citando Torna in cima

no dentro la cassa nn devi colare olio solo alle 2 uscite dell'albero motore in cui è avvolto l'indotto, in pratica vicino dove innesti in pignone e dietro a monte dei carboncini, okkio a nn mettere liquidi oleosi dentro che si incendiano e squagli l'indotto......usa olio x bronzine oppure anche il wd-40 chedo tu lo conosca se fai lo scoppio e comunquein tutto cio che serve pulizia e scorrevolezza va usato cuscinetti della trasmissione differenziali esternamente ai semiassi, ecc.......

_________________
Image
Profilo Messaggio privato
Axel1985
Modellista


Registrato: Dec 09, 2007
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 2:50 pm Rispondi citando Torna in cima

Praticamente devo mettere l'olio per intenderci nell'albero motore dove và collocato il pignone,e dopo sulla parte superiore del motore dove ci sono i contatti??.Precisamente al centro dove si vede quel perno ruotare dall'esterno?

Ps:Non hai una foto cosi magari capisco meglio?
Profilo Messaggio privato
jamaica
Modellista


Registrato: Jul 20, 2005
Messaggi: 754
Località: san cesareo(rm)

MessaggioInviato: Mar Dic 18, 2007 3:00 pm Rispondi citando Torna in cima

e si quel perno che si chiama albero motore quello deve essere ben lubrificato

_________________
Image
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:      
Nuovo Topic   Rispondi   Printer-friendly version    Indice del forum -> Auto Elettriche
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum




Powered by phpBB © 2004 phpBB Group
Traduzione by : piermin
Original PH Theme v2.0 by Pitcher@Home © 2004 www.pitcher.no - Modified by: Lorkan Themes © 2004
Via Pier Vittorio Aldini n.41 Roma (Uscita G.R.A. Ciampino Zona Industriale)
Tel. 06/72673332 (Fermodellismo 06/72633400) •  Fax 06/72677092 • P. IVA 04563861006 • Iscr.Reg.Naz.Prod. AEE n° IT09060000006100