Seleziona il tipo di ricerca:

Torna alla pagina precedente TORNA CATALOGO / MODELLI STATICI / KIT IN PLASTICA / .2 AEREI 1:72 / ARF11005

Articolo : ARF11005 Disponibilità :  Scarsa  PochiPz.
Prezzo : 58.00 €
Prezzo Web :    54.00 €
Quantità :
Il prodotto è stato inserito nel carrello!    


    AVRO SHACKLETON AEW.2     1/72

    AVRO SHACKLETON AEW.2     1/72   AVRO SHACKLETON AEW.2     1/72   AVRO SHACKLETON AEW.2     1/72
    AVRO SHACKLETON AEW.2 1/72

    Fornitore

    Con la possibilità di montare le pattuglie per un massimo di dodici ore, la Avi Shackleton AEW.2 di Rolls-Royce Griffon ha fornito la protezione antincendio aerea britannica per quasi 19 anni. Dopo il ritiro di HMS Ark Royal e il suo complimento con gli aerei Gannet AEW, le unità radar di Gannet furono semplicemente rimosse e attaccate sotto la fusoliera anteriore della nuova versione AEW dello Shackleton.

    Rintracciando il suo lignaggio al famoso bombardiere Avro Lancaster, lo Shackleton era un aereo da pattugliamento marittimo a lungo raggio, che era usato principalmente per operazioni anti-sottomarini, ma era anche richiesto di svolgere un certo numero di altri ruoli. Entrando nel servizio RAF nel 1951, la maggior parte degli Shackleton erano alimentati dal potente motore Rolls Royce Griffon ed erano l'ultimo aereo della illustre linea di bombardieri a propulsione a propulsione a propulsione a quattro eliche per vedere il servizio della Royal Air Force.

    Mentre il governo britannico emetteva piani per la loro intenzione di demolire l'HMS Ark Royal, la marina temeva che le loro navi avrebbero perso importanti capacità di preallarme per via aerea, il che non era semplicemente un'opzione. La soluzione consisteva nel mettere le unità radar usate su Fairey Gannets di Ark Royal nell'aereo del fidato Avro Shackleton e sebbene fossero ovviamente velivoli terrestri, l'impressionante resistenza dello Shackleton avrebbe notevolmente migliorato l'efficacia delle capacità di preallarme aereo della marina.

    Dodici cellule di Shackleton furono convertite in standard AEW Mk.2 e funzionate nei colori del No.8 Squadron, originariamente presso RAF Kinloss all'inizio del 1972. Dopo il completamento di importanti lavori di potenziamento della pista nella vicina RAF Lossiemouth, gli Shackleton si trasferirono a Lossiemouth in agosto 1973, dove rimasero finché l'unità non si sciolse definitivamente nel 1991.



    Barcode 5055288635494


    Aggiungi l'articolo alla lista dei desideri!
     Articolo aggiunto alla tua lista dei desideri! 
    AVRO SHACKLETON AEW.2     1/72
    Caratteristiche :

    Scala 1:72
    Abilità 3
    Numero di parti 245
    Dimensioni (mm) L370 x W508



    Aggiungi l'articolo alla lista dei desideri!
     Articolo aggiunto alla tua lista dei desideri! 
    AVRO SHACKLETON AEW.2 1/72

    Fornitore

    Con la possibilità di montare le pattuglie per un massimo di dodici ore, la Avi Shackleton AEW.2 di Rolls-Royce Griffon ha fornito la protezione antincendio aerea britannica per quasi 19 anni. Dopo il ritiro di HMS Ark Royal e il suo complimento con gli aerei Gannet AEW, le unità radar di Gannet furono semplicemente rimosse e attaccate sotto la fusoliera anteriore della nuova versione AEW dello Shackleton.

    Rintracciando il suo lignaggio al famoso bombardiere Avro Lancaster, lo Shackleton era un aereo da pattugliamento marittimo a lungo raggio, che era usato principalmente per operazioni anti-sottomarini, ma era anche richiesto di svolgere un certo numero di altri ruoli. Entrando nel servizio RAF nel 1951, la maggior parte degli Shackleton erano alimentati dal potente motore Rolls Royce Griffon ed erano l'ultimo aereo della illustre linea di bombardieri a propulsione a propulsione a propulsione a quattro eliche per vedere il servizio della Royal Air Force.

    Mentre il governo britannico emetteva piani per la loro intenzione di demolire l'HMS Ark Royal, la marina temeva che le loro navi avrebbero perso importanti capacità di preallarme per via aerea, il che non era semplicemente un'opzione. La soluzione consisteva nel mettere le unità radar usate su Fairey Gannets di Ark Royal nell'aereo del fidato Avro Shackleton e sebbene fossero ovviamente velivoli terrestri, l'impressionante resistenza dello Shackleton avrebbe notevolmente migliorato l'efficacia delle capacità di preallarme aereo della marina.

    Dodici cellule di Shackleton furono convertite in standard AEW Mk.2 e funzionate nei colori del No.8 Squadron, originariamente presso RAF Kinloss all'inizio del 1972. Dopo il completamento di importanti lavori di potenziamento della pista nella vicina RAF Lossiemouth, gli Shackleton si trasferirono a Lossiemouth in agosto 1973, dove rimasero finché l'unità non si sciolse definitivamente nel 1991.



    Barcode 5055288635494


    Aggiungi l'articolo alla lista dei desideri!
     Articolo aggiunto alla tua lista dei desideri! 
I prezzi scontati sono validi solo per prenotazioni o acquisti On-Line

Note tecniche e descrizioni dei vari articoli sono pubblicati così come vengono forniti dal costruttore e/o distributore, immagini allegate comprese, e potrebbero contenere delle inesattezze o delle omissioni. Non ci assumiamo quindi alcuna responsabilità a riguardo.


Modellismo Gianni - Via Pier Vittorio Aldini n.41   Roma (Uscita G.R.A. Ciampino Zona Industriale)
Tel. 06/72673332 • Fax. 06/72677092 • P. IVA 04563861006 • Mail: info@modellismogianni.it © Modellismo Gianni 2007
NOTA: tutti i prodotti da Noi distribuiti recepiscono la DIRETTIVA R.&.T.T.E. 1999/5/CE DECRETO LEGISLATIVO 269/01
PAGAMENTI :     CONSEGNE IN 24/48 ORE :
Politica sulla privacy e sui cookie

webmaster : Massimo Marra