Seleziona il tipo di ricerca:

Torna alla pagina precedente TORNA CATALOGO / MODELLI STATICI / KIT IN PLASTICA / .2 AEREI 1:72 / ARF6016

Articolo : ARF6016 Disponibilità :  Media  Media
Prezzo : 31.90 €
Prezzo Web :    28.90 €
Quantità :
Il prodotto è stato inserito nel carrello!    


    McDONNEL DOUGLAS FGR.1 PHANTOM

    McDONNEL DOUGLAS FGR.1 PHANTOM   McDONNEL DOUGLAS FGR.1 PHANTOM   McDONNEL DOUGLAS FGR.1 PHANTOM
    McDONNEL DOUGLAS FGR.1 PHANTOM

    1/72 ROYAL NAVY

    Fornitore

    NUOVO STAMPO

    Per quanto riguarda gli aeromobili che hanno operato dai ponti di una portaerei britannica, non c'è dubbio che il McDonnell Douglas Phantom FG.1 sia stato il più spettacolare. Acquistato per sostituire la Sea Vixen nel ruolo di difesa della flotta per tutte le stagioni, il Phantom era il più grande e più pesante aereo mai operato da una compagnia aerea britannica e richiedeva una speciale razza di aviatori per farli volare.

    Essendo uno degli aerei da jet di maggior successo di tutti i tempi, l'americano McDonnell Douglas F-4 Phantom doveva assistere al servizio con un certo numero di aeromobili d'oltremare, con la Gran Bretagna come operatore significativo. Originariamente acquistati dalla Royal Navy come sostituto moderno dei loro De Havilland Sea Vixens, i Phantom Fleet Air Arm avrebbero il ruolo principale di difendere la flotta in ogni momento e con qualsiasi tempo, con un ruolo secondario di attacco. Designati Phantom FG.1, questi getti della Marina erano certamente uno spettacolo impressionante ed erano alcuni dei velivoli più attraenti mai serviti con le forze armate britanniche. Il funzionamento di questo enorme velivolo dal mazzo relativamente piccolo di HMS Ark Royal richiedeva una serie di modifiche significative a questi Fantasmi,

    La vista di un Phantom della Royal Navy che si prepara a decollare dal ponte di HMS Ark Royal deve essere stato di grande ispirazione. Con i due motori Rolls-Royce Spey in pieno postcombustore e la ruota anteriore oleo estesa alla sua altezza massima, questi devono essere considerati alcune delle immagini più iconiche di qualsiasi aereo militare britannico e hanno affascinato gli appassionati per molti anni. Con il ritiro di HMS Ark Royal dal servizio nel 1978, tutti i Phantom Fleet Air Arm rimanenti furono trasferiti alle operazioni della Royal Air Force, ma ancora in grado di mostrare il loro patrimonio navale.

    Barcode 5055286648380


    Aggiungi l'articolo alla lista dei desideri!
     Articolo aggiunto alla tua lista dei desideri! 
    McDONNEL DOUGLAS FGR.1 PHANTOM
    Caratteristiche :

    Scala 1:72
    Abilità 3
    Numero di parti 162
    Dimensioni (mm) L244 x W162
    Idoneità all'età 8+


    Aggiungi l'articolo alla lista dei desideri!
     Articolo aggiunto alla tua lista dei desideri! 
    McDONNEL DOUGLAS FGR.1 PHANTOM

    1/72 ROYAL NAVY

    Fornitore

    NUOVO STAMPO

    Per quanto riguarda gli aeromobili che hanno operato dai ponti di una portaerei britannica, non c'è dubbio che il McDonnell Douglas Phantom FG.1 sia stato il più spettacolare. Acquistato per sostituire la Sea Vixen nel ruolo di difesa della flotta per tutte le stagioni, il Phantom era il più grande e più pesante aereo mai operato da una compagnia aerea britannica e richiedeva una speciale razza di aviatori per farli volare.

    Essendo uno degli aerei da jet di maggior successo di tutti i tempi, l'americano McDonnell Douglas F-4 Phantom doveva assistere al servizio con un certo numero di aeromobili d'oltremare, con la Gran Bretagna come operatore significativo. Originariamente acquistati dalla Royal Navy come sostituto moderno dei loro De Havilland Sea Vixens, i Phantom Fleet Air Arm avrebbero il ruolo principale di difendere la flotta in ogni momento e con qualsiasi tempo, con un ruolo secondario di attacco. Designati Phantom FG.1, questi getti della Marina erano certamente uno spettacolo impressionante ed erano alcuni dei velivoli più attraenti mai serviti con le forze armate britanniche. Il funzionamento di questo enorme velivolo dal mazzo relativamente piccolo di HMS Ark Royal richiedeva una serie di modifiche significative a questi Fantasmi,

    La vista di un Phantom della Royal Navy che si prepara a decollare dal ponte di HMS Ark Royal deve essere stato di grande ispirazione. Con i due motori Rolls-Royce Spey in pieno postcombustore e la ruota anteriore oleo estesa alla sua altezza massima, questi devono essere considerati alcune delle immagini più iconiche di qualsiasi aereo militare britannico e hanno affascinato gli appassionati per molti anni. Con il ritiro di HMS Ark Royal dal servizio nel 1978, tutti i Phantom Fleet Air Arm rimanenti furono trasferiti alle operazioni della Royal Air Force, ma ancora in grado di mostrare il loro patrimonio navale.

    Barcode 5055286648380


    Aggiungi l'articolo alla lista dei desideri!
     Articolo aggiunto alla tua lista dei desideri! 
I prezzi scontati sono validi solo per prenotazioni o acquisti On-Line

Note tecniche e descrizioni dei vari articoli sono pubblicati così come vengono forniti dal costruttore e/o distributore, immagini allegate comprese, e potrebbero contenere delle inesattezze o delle omissioni. Non ci assumiamo quindi alcuna responsabilità a riguardo.


Modellismo Gianni - Via Pier Vittorio Aldini n.41   Roma (Uscita G.R.A. Ciampino Zona Industriale)
Tel. 06/72673332 • Fax. 06/72677092 • P. IVA 04563861006 • Mail: info@modellismogianni.it © Modellismo Gianni 2007
NOTA: tutti i prodotti da Noi distribuiti recepiscono la DIRETTIVA R.&.T.T.E. 1999/5/CE DECRETO LEGISLATIVO 269/01
PAGAMENTI :     CONSEGNE IN 24/48 ORE :
Politica sulla privacy e sui cookie

webmaster : Massimo Marra